Per affrontare le tragedie degli infortuni mortali plurimi sul lavoro occorre superare diversi luoghi comuni. Podcast di Diario Prevenzione – 15 maggio 2024 – puntata n° 119

  a cura di Gino Rubini – Le stragi di operai di Brandizzo, Firenze, Suviana e Casteldaccia : su cosa si può incidere per migliorare la sicurezza ? Riflessioni da una serie di articoli . – Alcune riflessioni sulla strage di operai a Casteldaccia nel palermitano – CALA LA MANNAIA DELLA CASSAZIONE SUL PROCESSO ETERNIT … Leggi tutto

Infortuni mortali sul lavoro. Alcune riflessioni amare sugli (ultimi?) eventi

Autore :  Maurizio Mazzetti che ringraziamo  Fonte IlManifestoinrete   La cronaca continua ad anticipare i miei articoli (purtroppo) con uno stillicidio di morti che, quali che siano le statistiche, continua ad essere inaccettabile in quanto assolutamente evitabile, e con poco sforzo. Ci dice l’INAIL che nei primi sette mesi dell’anno le denunce di infortunio sul lavoro presentate … Leggi tutto

Il Rapporto dell’Osservatorio Vega Engineering. Infortuni mortali . Nel primo mese del 2023 si contano già 43 vittime sul lavoro.

Fonte Osservatorio Vega Enginering Un lavoratore su quattro è deceduto in Lombardia sono stati 34 gli infortuni mortali in occasione di lavoro, mentre sono 9 quelli in itinere. Rispetto allo scorso anno si contano 3 vittime in meno. ma per l’osservatorio sicurezza sul lavoro Vega Engineering di mestre si tratta di una flessione poco significativa … Leggi tutto

INFORTUNI MORTALI SUL LAVORO: ANCORA DATI ALLARMANTI

Segnaliamo i dati allarmanti  segnalati dall’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro di Vega Engineering che ha analizzato i dati sugli infortuni sul lavoro ed elaborato le statistiche che restituiscono numeri sempre preoccupanti sul fenomeno delle morti sul lavoro in Italia. Nell’ultima elaborazione di dicembre, con i dati relativi al periodo 1 gennaio – 30 novembre 2022, non si … Leggi tutto

Europa. Infortuni mortali sul lavoro in aumento in 12 Stati membri

Fonte : Etui.org Nuovi dati sugli infortuni sul lavoro  pubblicati dall’agenzia statistica dell’Unione europea Eurostat suggeriscono che la tendenza a lungo termine verso luoghi di lavoro più sicuri si sta stabilizzando e potrebbe presto raggiungere un punto fermo. Nonostante il rallentamento dell’economia globale durante la pandemia di Covid-19, nel 2020 gli incidenti mortali sul lavoro sono aumentati … Leggi tutto

Ancora tanti, troppi infortuni sul lavoro,  gravi e mortali 

Incidenti lavoro: operaio schiacciato da gru, morto 59enne In cantiere bypass Falconara Marittima. Sul posto Vvf, Cc e Asur Fonte Gazzetta del Mezzogiorno Ferrara Incidente sul lavoro, imprenditore agricolo in prognosi riservata L’uomo sarebbe rimasto schiacciato dalle ruote di un muletto trattore. Portato via con l’elisoccorso, sul posto un’altra ambulanza per i malori accusati da … Leggi tutto

Lavoro. Inail primi 11 mesi 2018 infortuni mortali +9,9%

  Fonte dirittidistorti.it Scritto da Alessandra Valentini Venerdì 04 Gennaio 2019 12:38 Sicurezza sul lavoro – Anche l’Inail ufficialmente certifica i dati di una strage continua e inarrestabile, rispetto alla quale evidentemente non si sta facendo tutto il possibile. I dati su infortuni sul lavoro mortali e non, dimostrano come la sicurezza non sia una … Leggi tutto

L’emergenza morti sul lavoro nei primi cinque mesi del 2024 si aggrava. La tragedia non conosce confini. Le zone rosse vanno da nord a sud del Paese.

  Fonte Osservatorio Vega Sicurezza e Ambiente che ringraziamo GIUNTI QUASI A METÀ ANNO SONO 369 LE VITTIME SUL LAVORO: 11 DECESSI IN PIÙ DEL 2023 (+3,1%). SONO 286 LE VITTIME IN OCCASIONE DI LAVORO E 83 QUELLE IN ITINERE. IN ZONA ROSSA VALLE D’AOSTA, TRENTINO-ALTO ADIGE, UMBRIA, CAMPANIA, EMILIA-ROMAGNA, SICILIA E PUGLIA. IN VENETO … Leggi tutto

Connessioni 11 – Infortuni mortali , se non cambiano coscienze e comportamenti degli imprenditori continuerà l’ecatombe

Connessioni 11  24 giugno 2024 Fatti, eventi, report di ricerca e dati per capire meglio cosa succede nel campo della prevenzione e della salute negli ambienti di vita… e di lavoro.   In questo numero della rubrica affrontiamo il dramma degli infortuni mortali plurimi sul lavoro. Da circa due anni si verificano infortuni gravi e … Leggi tutto

I rischi del lavoro a distanza (parte prima) di Maurizio Mazzetti

  Fonte : ilmanifestoinrete  che ringraziamo   Le innovazioni tecnologiche e la terziarizzazione crescente delle economie hanno portato, come è noto, ad una crescente diffusione del lavoro cosiddetto a distanza, nelle sue varie forme, sia per il lavoro dipendente sia per quello autonomo (che già, in larga misura, aveva tali caratteristiche). La Pandemia da COVID … Leggi tutto

Un report dall’incontro “Il lavoro deve essere sicuro!”

Condividiamo questo Report che riporta una sintesi degli interventi svolti nel corso dell’incontro del 22 aprile 2024  “Il lavoro deve essere sicuro” promosso dall’Associazione ” il Manifesto in rete” di Bologna  che ringraziamo.     Lo scorso 22 aprile a Bologna, Il manifesto in rete, anche in preparazione della Giornata mondiale della sicurezza sul lavoro … Leggi tutto

Medicina Democratica: Fermare le stragi sul lavoro, basta con la precarietà di contratti e subappalti a cascata!

Riceviamo da Medicina Democratica  che ringraziamo   Fermare le stragi sul lavoro, basta con la precarietà di contratti e subappalti a cascata! 28 aprile, Giornata Internazionale della Sicurezza sul Lavoro, Marco Caldiroli: “Precarietà dei contratti e subappalti a cascata al massimo ribasso, alla base di troppi incidenti mortali: fermare la strage con una vera qualificazione … Leggi tutto

Morti sul lavoro, il caso della centrale di Bargi sul lago di Suviana

  Autore Mauro Mazzetti che ringraziamo  Fonte ilmanifestoinrete    Pur nella consapevolezza che solo le indagini tuttora in corso (ipotesi di reato: disastro e omicidio colposo plurimo) potranno chiarire meglio quanto accaduto, al momento in cui scriviamo questo articolo (sabato 13 aprile) alcuni elementi sono sufficientemente certi e tali da consentire qualche riflessione. Riassumiamo: c’è … Leggi tutto

Qualche riflessione su infortuni e malattie professionali al femminile

Autore Maurizio Mazzetti che ringraziamo Fonte ilmanifestoinrete.it   Come ogni anno, in occasione dell’8 marzo l’INAIL produce uno specifico Dossier su in infortuni e malattie professionali al femminile (https://www.inail.it/cs/internet/docs/alg-dossier-speciali-donne-2024.pdf), pubblicato il 06 marzo 2024, ed al quale si rinvia per i dettagli. Ribaditi ancora una volta i limiti dei dati INAIL a causa della loro … Leggi tutto

Adesso basta: zero infortuni sul lavoro adesso

FONTE ETUC.ORG        La morte di oltre 30 lavoratori edili nei cantieri di tutta Europa negli ultimi quattro mesi dimostra l’urgente necessità di un’azione dell’UE per innalzare gli standard di sicurezza nel settore.    L’ondata di incidenti mortali coinvolge molti lavoratori transfrontalieri e migranti, che sono più vulnerabili allo sfruttamento attraverso il subappalto, … Leggi tutto

Osservatorio Vega Sicurezza Ambiente . I dati sugli infortuni sul lavoro in Emilia-Romagna 2023

UN ANNO DI MORTI SUL LAVORO IN EMILIA-ROMAGNA: 91 LE VITTIME. LA REGIONE È QUARTA IN ITALIA PER INFORTUNI MORTALI SUL LAVORO.  RAVENNA, FORLÌ-CESENA, PARMA E PIACENZA, LE PROVINCE PIÙ PERICOLOSE PER I LAVORATORI, SONO IN ZONA ROSSA.  LE PROVINCE PIÙ SICURE: BOLOGNA, REGGIO EMILIA E RIMINI.  SECONDO LA MAPPATURA DELL’OSSERVATORIO SICUREZZA E AMBIENTE VEGA … Leggi tutto

Francia. “Lo Stato non ha i mezzi per contrastare la piaga degli infortuni sul lavoro”.

  Abbiamo ripreso da BASTA!,   un interessante  sito d’informazione indipendente francese  questo articolo sulla situazione francese sugli infortuni sul lavoro. Ringraziamo BASTA!  per la possibilità di socializzare queste informazioni ai lavoratori e lavoratrici e agli operatori della prevenzione. **** Almeno 903 persone sono morte a causa di un incidente sul lavoro in Francia nel 2022. … Leggi tutto

Nuovi rischi lavorativi: stress lavoro correlato e rischi psicosociali

Fonte  Il Manifesto in rete  di Maurizio Mazzetti che ringraziamo  Chi in qualche modo si è occupato di sicurezza sul lavoro, o ha ricevuto la relativa formazione, si sarà imbattuto, specialmente se diciamo non più giovanissimo, in una elencazione dei possibili rischi lavorativi (diretti, o presenti nell’ambiente di lavoro anche se non toccanti tutti i … Leggi tutto

IBAS. Mortalità globale dovuta all’amianto: aggiornamento

Fonte:   IBAS    27 novembre 2023 Un documento sottoposto a revisione paritaria intitolato “Stime globali, regionali e nazionali del carico di malattie e incidenti legato al lavoro nel 2019”, redatto da ricercatori finlandesi e italiani, è stato pubblicato sullo Scandinavian Journal of Work, Environment & Health il 12 novembre 2023. Dopo quattro anni di ricerca, … Leggi tutto

Perché gli infortuni sul lavoro non calano come dovrebbero?

    Fonte:   ilmanifesto in rete Autore: Maurizio Mazzetti che ringraziamo  Senza qui riprendere una più dettagliata analisi sulla numerosità degli infortuni, anche nel problematico ma indispensabile confronto con numero di occupati/ore lavorate (per il quale si rinvia a precedenti articoli), è evidente che nonostante tutti gli strumenti messi in campo, o comunque disponibili, la … Leggi tutto

INAIL. Infor.MO, Utilizzo dei carrelli elevatori: dinamiche infortunistiche, fattori di rischio e misure preventive

Fonte INAIL  Il prodotto pone l’attenzione sulle più comuni dinamiche infortunistiche in cui è attiva la presenza di un carrello elevatore. Contestualmente, esso si propone di approfondire le principali misure di prevenzione atte ad impedire il verificarsi di tali infortuni. L’analisi è stata svolta partendo dall’approfondimento dei casi di infortuni mortali contenuti nella banca dati … Leggi tutto

I dati Inail su infortuni e malattie professionali. Qualche irriverente riflessione

Fonte : Il Manifesto in rete che ringraziamo come ringraziamo l’Autore:  Maurizio Mazzetti E’ noto che la quasi totalità dei dati su infortuni e malattie professionali in Italia è di fonte INAIL, cioè dell’ente pubblico che gestisce la relativa assicurazione obbligatoria. La banca dati statistica INAIL (QUI) è invero estremamente ricca, sia di elaborazioni, sia … Leggi tutto

Salute e sicurezza sul lavoro, presentata la Relazione annuale Inail 2022

Fonte Inail-it Nell’Auditorium della Direzione generale di Roma, il commissario straordinario, Fabrizio D’Ascenzo, ha illustrato al ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Marina Elvira Calderone, e alle altre autorità presenti i dati sull’andamento di infortuni e malattie professionali, le attività realizzate sui fronti della ricerca, della prevenzione, della riabilitazione e degli investimenti, i risultati … Leggi tutto

Aumentano le vittime sul lavoro e il governo Meloni li uccide una seconda volta

Vite spezzate sui cantieri e nelle industrie per puro profitto, mentre la destra dimezza gli aiuti alle famiglie   Fonte: areaonline.ch Autore : Loris Campetti che ringraziamo   Puoi precipitare da un’impalcatura mentre lavori in subappalto, magari per un’opera finalizzata a raggiungere un obiettivo previsto dal Pnrr (piano nazionale di ripresa e resilienza). Se stavi lavorando al nero non … Leggi tutto

Friuli Venezia Giulia, le morti sul lavoro sono triplicate

Fonte Collettiva Nel primo semestre 2023 già tredici vittime. L’anno scorso furono quattro. Villiam Pezzetta (Cgil): in atto una “forte recrudescenza, proseguita purtroppo nel periodo estivo, anche a causa dell’emergenza maltempo e degli interventi straordinari ad essa legati” La morte di due giovani finanzieri del Soccorso Alpino di Tarvisio non è purtroppo una tragedia isolata. Lo … Leggi tutto

Inail. Infortuni e malattie professionali, online gli open data Inail del primo trimestre 2023

Fonte Inail.it Le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’Istituto entro il mese di marzo sono state 144.586 (-25,5% rispetto al marzo 2022), 196 delle quali con esito mortale (+3,7%). In aumento le patologie di origine professionale denunciate, che sono state 18.164 (+25,1%) ROMA – Nella sezione “Open data” del sito Inail sono disponibili i … Leggi tutto

Inail. Donne e sicurezza sul lavoro, online il Dossier 2023 dell’Inail

Fonte : Inail    La nuova pubblicazione, elaborata dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto, analizza l’andamento infortunistico e tecnopatico al femminile attraverso i dati provvisori dell’ultimo biennio e quelli consolidati del quinquennio 2017-2021. Come sottolineato nella prefazione dalle consigliere di amministrazione Teresa Armato e Francesca Maione, la Giornata internazionale dell’8 marzo è l’occasione per “riaffermare con … Leggi tutto

Cgil Emilia-Romagna . I dati dell’Osservatorio permanente sugli infortuni e sulle malattie professionali in Emilia Romagna”

Fonte Cgil Emilia-Romagna  08 Febbraio 2023 Conclude il suo primo anno di attività l’“Osservatorio permanente sugli infortuni e sulle malattie professionali in Emilia Romagna” costituito dalla CGIL Emilia Romagna per monitorare, attraverso i dati resi disponibili dall’INAIL, quanto avviene nella nostra regione riguardo alla sicurezza dei luoghi di lavoro. Nel 2022 l’Osservatorio ha registrato: • … Leggi tutto

da il Manifestoinrete : La nuova rubrica “Il lavoro deve essere sicuro”, #1: Gli infortuni sul lavoro

Fonte ilmanifestoinrete  Riprendiamo da ilmanifestoinrete il primo degli articoli della rubrica “Il lavoro deve essere sicuro” curata da Maurizio Mezzetti sulle problematiche del mondo del lavoro, degli infortuni, delle malattie professionali, sulla legislazione vigente in materia. Riteniamo importante socializzare questa iniziativa. Ringraziamo Maurizio Mezzetti per il suo impegno. editor   Con questo articolo, il manifesto … Leggi tutto

Umani al lavoro come sosia dei robot ? Perchè e cosa fare rispetto alla Great Resignation ? Podcast di Diario Prevenzione – 26 gennaio 2023 – Puntata n° 104

(a cura di Gino Rubini) In questa puntata parliamo di : – Cosa significa la grande ondata di dimissioni volontarie dai posti di lavoro (Great Resignation) in atto in Italia e in molti paesi occidentali ? – CIIP.PRIMO DOCUMENTO DI CONSENSO. DALLO STRESS LAVORO CORRELATO ALLA PREVENZIONE DEI RISCHI PSICOSOCIALI – NUOVO SONDAGGIO: I LAVORATORI … Leggi tutto

Dati Inail: il trasporto e magazzinaggio tra le attività più a rischio di infortunio e malattia professionale

Fonte INAIL  Nel nuovo numero del periodico curato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto una panoramica su uno dei settori più influenzati dal lockdown, ai primi posti anche per l’esposizione al contagio da Sars-CoV-2, all’origine del forte incremento dei casi mortali registrato nel 2021 rispetto al 2017 ROMA – Nel quinquennio 2017-2021 gli infortuni sul lavoro … Leggi tutto

Tre operai sono morti sul lavoro in Piemonte, Emilia Romagna e Campania.

    Le modalità di accadimento di queste tragedie sono analoghe: traumi da schiacciamento. Sono le stesse tipologie di accadimento e di lesioni degli infortuni che avvenivano negli anni 50 e 60 del secolo scorso . Nella provincia torinese un operaio di 41 anni è stato travolto e schiacciato da numerosi tubi di metallo in … Leggi tutto

In aumento gli infortuni e le malattie professionali in edilizia

FONTE INAIL.IT   13/10/2022 Le costruzioni, che danno lavoro a 1,3 milioni di addetti e contribuiscono al 9,6% del Pil nazionale, sono al centro dell’approfondimento del nuovo numero del periodico Dati Inail, curato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto. Rispetto al 2020, fortemente condizionato dalla pandemia, nel 2021 la crescita degli occupati (+7,7%) è stata accompagnata … Leggi tutto