Vai al contenuto

Medicina di genere. Perché nel Piano del Ministero non si parla di salute e sicurezza sul lavoro?

Del lavoro delle donne si parla soltanto nel periodo della gravidanza, in rapporto esclusivamente ai rischi del nascituro. Anche la tutela della fertilità di coppia rispetto ai possibili rischi occupazionali, ha una scarsa attenzione. Anche gli infortuni e le malattie professionali che riguardano le donne non sono sufficientemente presi in considerazione. Ancora minore è l’attenzione data agli eventi patologici connessi ai lavoro domestici.

L'ARTICOLO PROSEGUE ALLA FONTE SU QUOTIDIANOSANITA.IT