Vai al contenuto

“Il nostro NHS non è in vendita”. Discorso della Segretaria generale delle TUC alla dimostrazione contro Trump

 

FONTE TUC

Data di rilascio
04 giu 2019
Parlando alla dimostrazione di Together Against Trump a Londra oggi (martedì), la segretaria generale della TUC , Frances O'Grady, chiederà la protezione dei servizi pubblici in ogni futuro accordo commerciale con gli Stati Uniti.

Sulle offerte commerciali, sui servizi pubblici e sul servizio sanitario nazionale, Frances dirà:

"Con i Tories di destra che fanno la fila per diventare il nostro prossimo primo ministro, dobbiamo proteggere i nostri servizi pubblici dalla minaccia di un accordo commerciale dubbio con l'America di Trump.

"Le grandi corporazioni farmaceutiche non possono aspettare di allungare le loro mani avide sul nostro NHS. E Trump restituirà questi avvoltoi aziendali fino in fondo.

"Non dobbiamo mai accettare un sistema in stile Usa in cui le persone ordinarie vengono derubate dall'assistenza sanitaria, in modo che i dirigenti super-ricchi possano rastrellare miliardi.

"Quindi mandiamo un messaggio chiaro al presidente Trump ea chiunque si ritrovi a Downing Street tra qualche settimana.

"Il nostro NHS non è in vendita."

Parlando di odio e divisione, Frances dirà:

"L'estrema destra è in marcia in Gran Bretagna e in tutto il mondo.

"Non dovremmo stendere il tappeto rosso per un uomo che diffonde deliberatamente paura e pregiudizi. Chi si schiera dalla parte dei suprematisti bianchi, dei neofascisti e delle donne che odiano. Chi fa a pezzi le famiglie e blocca i bambini nelle gabbie.

"Il movimento sindacale ha una storia orgoglio. quella di combattere tiranni e prepotenti.

"E non importa la nostra razza, religione o sottofondo, staremo insieme come lavoratori. Contro Trump. Contro Farage. E contro chiunque altro voglia avvelenare le nostre comunità con odio e divisione. "

ENDS