GB. Il personale di 68 tribunali di magistratura sciopera per un sistema informatico ‘impraticabile’

 

Fonte TUC 1065 – Risks newsletter 28 october – 2022 

l personale di 68 tribunali dei magistrati in Inghilterra e Galles ha scioperato per un sistema informatico che, secondo loro, sta distruggendo le loro vite lavorative.
I membri della Public and Commercial Services Union (PCS), compresi i consulenti legali dei tribunali, affermano che il sistema informatico della piattaforma comune imposto loro da HM Courts and Tribunal Service (HMCTS) è “impraticabile”.
Lo sciopero di nove giorni, iniziato sabato, avrebbe dovuto aver luogo prima, ma è stato rinviato dopo la morte di Elizabeth Windsor.
I picchetti erano in azione oggi nei tribunali dei magistrati di Luton, Manchester e Peterborough.

Altri tribunali colpiti dallo sciopero sono a Wimbledon, Lavender Hill, Willesden e Uxbridge – tutti a Londra – e nel Sussex, Cardiff, Somerset, Midlands e Hampshire.

PCS ha affermato che il nuovo sistema informatico ha aumentato il tempo impiegato per svolgere i compiti, ha danneggiato la salute dei lavoratori e interrotto il funzionamento del sistema giudiziario.

Il sindacato ha aggiunto di aver aumentato lo stress tra i lavoratori, a volte li ha tenuti a lavorare fino a mezzanotte per registrare casi giudiziari e ha influito sul loro equilibrio tra lavoro e vita privata.

Il segretario generale del PCS Mark Serwotka ha dichiarato: “Non ci è rimasta altra scelta che indire uno sciopero.
“I manager stanno ignorando le prove di fronte a loro: che la piattaforma comune è semplicemente impraticabile.
“Sta danneggiando la salute dei nostri membri e la loro capacità di svolgere il proprio lavoro ed è dannoso per l’esecuzione della giustizia.
“I manager di HMCTS dovrebbero ascoltare i nostri membri e interrompere immediatamente il lancio”.
Il sindacato ha affermato che l’introduzione del sistema era stata ritardata per consentire lo svolgimento dei negoziati, ma che HMCTS lo aveva poi imposto senza che fosse raggiunto alcun accordo.

HMCS si è detto “deluso” dall’azione di sciopero e ha affermato che lo schema era la chiave per modernizzare il sistema giudiziario.

 226 total views,  2 views today