Il periodo di inattività nel periodo Covid 19  ha avuto un impatto “dannoso” sui piloti del Regno Unito

Fonte Risks 

 

La sicurezza del volo e le prestazioni dei piloti potrebbero essere state influenzate negativamente dal congedo Covid-19, ha scoperto una ricerca supportata dal sindacato dei piloti del Regno Unito BALPA. Lo studio condotto dal dottor Simon Bennett, direttore dell’Unità di sicurezza e sicurezza civile dell’Università di Leicester, con l’assistenza del BALPA, ha rilevato che molti ritenevano che le loro prestazioni al ritorno al lavoro dopo il congedo non fossero soddisfacenti e che il morale in tutto il settore era risente di azioni inadeguate del governo e dei datori di lavoro. Il capo della sicurezza del volo di BALPA, Joji Waites, ha dichiarato: “È chiaro che i periodi di inattività e l’assenza dalla cabina di pilotaggio hanno un effetto negativo sulle prestazioni dei piloti e abbiamo bisogno che le parti interessate del settore lo comprendano davvero e garantiscano che la sicurezza del volo sia sempre una priorità numero uno”.

Comunicato stampa BALPAstudio completo e sintesi .

 195 total views,  1 views today