Vai al contenuto

La sicurezza deve venire prima, dice il sindacato dei piloti inglesi sulla scia dell’ultimo episodio di presenza dei droni a Heatrow

 

FONTE BALPA 

08/01/2019

traduzione assistita da Google Translator

La British Airline Pilots 'Association ha fatto una dichiarazione rispetto all'ultimo episodio di sorvoli di droni a Heathrow, che ha visto i voli temporaneamente bloccati.

Il segretario generale della BALPA, Brian Strutton, ha dichiarato:

"Questo secondo incidente con il drone in meno di un mese ha dimostrato quanto sia importante che gli aeroporti investano immediatamente nella tecnologia di protezione dai voli dei droni. Il governo dovrebbe garantire che ogni aeroporto lo faccia nell'interesse della sicurezza pubblica e dovrebbe accelerare e rafforzare la sua ulteriore legislazione sui droni prevista per la fine dell'anno. È tempo di agire in modo rapido e deciso.

"Un incidente aereo o in elicottero con un drone ha il potenziale per essere catastrofico e quindi è giusto che Heathrow sia stato chiuso fino a quando non è stato sicuro che i voli potevano decollare e atterrare di nuovo in sicurezza. Questo provvedimento può essere frustrante per i passeggeri che sono in ritardo ma  è la loro sicurezza che deve venire prima. "