Vai al contenuto

Le regole sulla prevenzione della stanchezza dei piloti dell’aviazione del Canada sono meno sicure di quelle in uso negli Stati Uniti

 

Il sindacato dei piloti di aerei dell'aviazione civile canadese, composto da 4000 piloti, ha esposto una serie di riserve sulla validità delle modifiche apportate dal governo ai Regolamenti dell'aviazione canadese in materia di ore di lavoro e di riposo in particolare nelle ore notturne.

"Dire che siamo profondamente delusi è un eufemismo: queste regole scadenti lasciano un intervallo di due ore tra il tempo di volo massimo per i piloti canadesi che volano di notte, rispetto a quanto raccomandato dal Centro Ricerche Ames della NASA, e due ore e mezza più lunghe di quello che i piloti statunitensi sono autorizzati a pilotare ", ha dichiarato il Capitano Matt Hogan , Presidente del Master Elected Council ACPA. "È incredibile che di fronte alle prove scientifiche e alle best practice internazionali il nostro governo si aspetti che i piloti volino per due ore in più rispetto a quanto la NASA afferma di essere al sicuro".

LE FONTI

DOCUMENTO DI APCA 

Le regole sulla prevenzione della stanchezza dell'aviazione del Canada sono meno sicure di quelle in uso negli Stati Uniti

Air Canada Pilots AssociationAssociation des pilotes d'Air Canada