Vai al contenuto

GB. HSE afferma che non devono essere utilizzate maschere KN95

Dalla Rivista Risk delle TUC questo comunicato relativo alle maschere KN95 

L'Health and Safety Executive (HSE) mette in guardia contro l'uso delle maschere KN95 come dispositivi di protezione individuale (DPI). Un avviso di sicurezza da parte del regolatore ha detto a tutti i datori di lavoro e fornitori di non acquistare o utilizzare maschere KN95. KN95 è un indice di prestazione ampiamente equivalente allo standard UE per maschere FFP2, quando funziona correttamente non è così protettivo come le migliori maschere FFP3. Tuttavia, i prodotti fabbricati secondo i requisiti KN95 si basano su un'autodichiarazione di conformità da parte del produttore. Non esiste una certificazione o garanzia indipendente della loro qualità. HSE ha affermato che circa il 90% delle preoccupazioni e delle domande sui DPI attualmente ricevute dall'HSE riguardano maschere KN95, che a suo avviso sono spesso accompagnate da documenti falsi o fraudolenti. Ha aggiunto che ha "messo in quarantena" circa 1,5 milioni di maschere KN95, ha impedito a 25 milioni di articoli che dichiarano di essere respiratori FFP3 di entrare nella catena di approvvigionamento e ha impedito ulteriori quattro linee costituite da milioni di articoli che entrano nella catena di approvvigionamento. Rick Brunt, direttore della strategia operativa di HSE, ha dichiarato: "La maschera facciale KN95 non deve essere acquistata o utilizzata." Ha aggiunto: “Abbiamo scoperto che la mancanza di test indipendenti ha contribuito alla presenza sul mercato di una quantità sostanziale di maschere inadeguate e di scarsa qualità, sostenendo di essere conformi allo standard KN95. Comprendiamo che molte persone, principalmente in settori al di fuori dell'assistenza sanitaria, hanno acquistato queste maschere senza rendersi conto che non sono conformi. Siamo preoccupati che le persone che li indossano non siano protette dalla respirazione di sostanze nocive come si aspettano. I dispositivi di protezione devono proteggere.
Comunicato stampa HSE e avviso .