Vai al contenuto

Inghilterra. Gli infermieri si sentono costretti a fabbricare i propri DPI da fogli laminati e elastici 03 aprile 2020 .

 

FONTE : SINDACATO GMB UNION 

Gli infermieri del Brighton and Sussex University Hospital (BSUH) si sentono costretti a fabbricare i propri DPI da fogli laminati e fasce elastiche a causa della mancanza o dell'attrezzatura.

GMB, il sindacato del personale del SSN, afferma che la colpa spetta al consiglio di amministrazione di BSUH (BSUH) per il declassamento dei tipi di DPI per il personale e la limitazione della sua disponibilità nel mezzo della crisi del Coronavirus.

Ai membri del GMB è stato detto che la fiducia e il senior management stanno fornendo una guida quotidiana che va contro il parere di Public Health England (PHE) e dell'Organizzazione mondiale della sanità, chiedendo che il personale ospedaliero cerchi di salvare i DPI, anche quando si occupa di pazienti COVID19.

Ciò ha portato al personale che lavora nelle sale operatorie a essere dichiarato contrario alla guida PHE, con visiere disponibili solo per alcuni membri del personale considerati "più a rischio".

Altri che lavorano nelle stesse aree sono invece indirizzati a utilizzare DPI meno efficaci, con il risultato che il personale infermieristico è costretto a realizzare le proprie visiere facciali con apparecchiature di riserva come fogli di laminazione e elastici.

L'organizzatore regionale GMB di Gary Palmer ha dichiarato: 

“È così che ci aspettiamo che vengano trattati coloro che rischiano la vita di fronte a una pandemia? Il personale infermieristico di prima linea è costretto a fabbricare i propri DPI per proteggersi?

“GMB vuole vedere i datori di lavoro del SSN prendere le proprie responsabilità sul serio e finora, è chiaro che BSUH non è riuscito a farlo. La guida cruciale di Public Health England è chiara, tutto il personale del SSN dovrebbe avere il potere di scegliere i DPI di cui hanno bisogno per proteggersi sul lavoro, e saremo sul caso per garantire che BSUH lo stia implementando.

"Il personale della BSUH o qualsiasi operatore sanitario in prima linea del NHS non dovrebbero mai trovarsi in una posizione in cui ritengono che il loro datore di lavoro sia disposto a sacrificare la loro sicurezza per mantenere attivo il servizio."