Vai al contenuto

ErgoKita: un esempio di intervento ergonomico nel settore dell’istruzione

Keywords: Campaign 2020-2022, Partecipazione dei lavoratori, Disturbi muscoloscheletrici

Il documento di riflessione esamina il progetto ErgoKita, volto a studiare i fattori di rischio relativi a disordini muscoloscheletrici per gli insegnanti della scuola dell’infanzia e gli effetti di un intervento. Partendo dalla misurazione fisiologica del lavoro, segnatamente posture disagevoli ad esempio stare seduti ed effettuare sollevamenti, il progetto includeva la fornitura di attrezzature ergonomiche.

Mobili progettati per gli adulti oltre che per i bambini hanno migliorato la salute dei lavoratori. La partecipazione dei lavoratori nel processo decisionale ha stimolato l’impegno e ha contribuito a una maggiore sensibilizzazione, modificando il comportamento sul luogo di lavoro e al di fuori di esso. L’approccio partecipativo all’ergonomia è stato applicato con successo in molti settori e l’intervento può essere esteso ad altri asili nido e ad altri paesi.

Download

IL PROGETTO KITA