Vai al contenuto

Cosa potrebbe fare Trump in questo momento per proteggere i lavoratori  Usa dal Coronavirus

 

In questo articolo David Michaels Ex vice segretario del lavoro per la sicurezza e la salute sul lavoro  sulla rivista Atlantic  delinea le contraddizioni dell'Amministrazione Trump rispetto alla gestione di una probabile acutizzazione dell'epidemia da coronavirus. Nei fatti l'agenzia federale OSHA ( Agenzia per la sicurezza e la salute sul lavoro) ha il potere di istituire standard di emergenza, ma ciò richiederebbe al presidente Trump di superare la sua avversione alla regolamentazione.

Unica tra le agenzie federali, l'OSHA può emanare regole che impongano ai datori di lavoro di adottare misure per ridurre o eliminare i rischi che minacciano la sicurezza o la salute dei lavoratori. I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, ad esempio, pubblicano linee guida per il controllo delle infezioni negli ospedali, ma non possono richiedere una struttura per seguirle.
Tuttavia, le mani dell'OSHA sono legate rispetto a questa crisi perché al momento non ha un regolamento che copra gli agenti infettivi nell'aria. L'OSHA potrebbe contribuire a limitare l'impatto di un'epidemia globale negli Stati Uniti emanando uno standard temporaneo di emergenza, proteggendo rapidamente gli operatori sanitari e altri dall'esposizione a COVID-19.

Vi suggeriamo di leggere l'articolo alla fonte su Atlantic