Vai al contenuto

Milano 20 luglio 2018: Presentazione del progetto Amianto per la protezione dei lavoratori edili

Bologna, 3 luglio 2018

Il giorno 20 luglio 2018 si terrà a Milano presso la sede della CGIL Lombardia in via Palmanova, 22 il convegno di presentazione del “Progetto Amianto”, una iniziativa volta a informare e tutelare i lavoratori dell’edilizia dal rischio amianto, nel corso dei lavori di ristrutturazione edile.

Guarda la Locandina dell’evento.

Si tratta di presentare un lavoro che ha prodotto un depliant informativo sul rischio amianto che corrono i lavoratori dell’edilizia. Lavoro che è stato possibile dalla comune volontà di alcune strutture della CGIL e più precisamente dalla FILLEA CGIL Nazionale e Lombarda, dalla CGIL Nazionale, Lombardia ed Emilia Romagna e dalla Camera del Lavoro di Milano. Il gruppo di lavoro era composto da: Tiziana Scalco (FILLEA Lombardia), Ermira Behri (FILLEA Nazionale), Claudio Iannilli (CGIL Nazionale), Massimo Balzarini (CGIL Lombardia), Andrea Caselli (CGIL Emilia Romagna), Addo Buriani (CDLM Milano), Carlo Vizzi (RLST Edilizia Parma) e col contributo di Emanuele Colombo per l’idea e la realizzazione grafica.

Il V Rapporto Renam, pubblicato nel 2015, riporta il dato che i lavoratori edili (esclusa la produzione di manufatti di Cemento-amianto) sono i più colpiti fra i lavoratori di tutti i settori da casi di Mesotelioma Pleurico (certo, probabile, possibile) si tratta di 2.277 lavoratori, pari al 15,2 %. Inoltre si tratta di un settore che più di altri continua ad essere soggetto oggi, al rischio di esposizione di amianto in ragione della estrema diffusione di manufatti di cemento amianto negli stabili costruiti prima del 1994.

E’ sulla base di questa semplice e drastica constatazione che si è costituito il gruppo di lavoro. Un contributo decisivo al contrasto di ulteriori inconsapevoli esposizioni all’amianto, oggi e domani.

Il programma della  giornata:

ORE 9.30
IL SALUTO E L’IMPEGNO DELLA CGIL LOMBARDIA
Massimo Balzarini Segreteria CGIL LOMBARDIA
ORE 9.45
OBIETTIVI E IMPEGNI DELLA FILLEA LOMBARDIA
Tiziana Scalco Segreteria FILLEA LOMBARDIA
ORE 10.00
IL LAVORO SINDACALE DI PREVENZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA DELLA FILLEA
NAZIONALE
Ermira Behri Segreteria FILLEA NAZIONALE
ORE 10.20
ILLUSTRAZIONE DEL LAVORO GRAFICO
COSA VOGLIAMO COMUNICARE
Addo Buriani Funzionario CDLM
Emanuele Colombo Grafico
ORE 10.40
IL MESSAGGIO AGLI RLS – RLST
Carlo Vizzi Rlst Fillea Parma
ORE 10.50
LE RICADUTE DELL’AMIANTO SULLA SALUTE DEI LAVORATORI EDILI DELLA LOMBARDIA
Edoardo Bai Comitato Scientifico ISDE-LEGAMBIENTE
ORE 11.10
DAL PIANO AMIANTO, ALLA PROTEZIONE DEI LAVORATORI E DEL TERRITORIO
Luigi Giove Segretario Generale CGIL EMILIA ROMAGNA
ORE 11.20
LE RISPOSTE DI UN TERRITORIO COMPLESSO
Gabriele Rocchi Segretario Confederale CdLM Milano
ORE 11.30
INTERVENTI DI RLS-RLST DELLA FILLEA LOMBARDIA
ORE 12.00
LA PAROLA A REGIONE LOMBARDIA
ORE 12.30
LIBERI DALL’AMIANTO. OBIETTIVO SALUTE E SICUREZZA. LA NOSTRA PRIORITÀ.
Maurizio Landini Segreteria CGIL NAZIONALE
Ai lavori sarà presente Alessandro Genovesi
Segretario Generale FILLEA CGIL NAZIONALE