Incontro su Claudio Sabattini a Bologna 16 maggio Cgil Bologna

Incontro su Claudio Sabattini con:
Maurizio Lunghi
Michele Bulgarelli
Francesco Garibaldo
Achille Occhetto
Massimo Serafini
Rossella Vigneri
Gabriele Polo
Il sindacalista è il titolo del libro scritto da Gabriele Polo e pubblicato da Castelvecchi che ripercorre le vicende politiche e sociali del secondo Novecento attraverso la vita di Claudio Sabattini. Leader del Sessantotto, dirigente del Pci bolognese e segretario nazionale della Federazione Lavoratori Metalmeccanici, Claudio Sabattini guidò lo scontro con la Fiat nell’autunno 1980, scontro che si concluse con la “marcia dei 40.000” e la sconfitta sindacale di cui Sabattini divenne il capro espiatorio. Dopo alcuni anni di “esilio”, Sabattini fu responsabile internazionale della Cgil e poi segretario generale della Fiom negli anni dei movimenti, dal 1994 al 2002.
L’evento si terrà nel rispetto delle normative anticovid e sarà trasmesso in diretta sulle pagine Facebook della Cgil Bologna e della Fiom-Cgil Bologna

 97 total views,  20 views today

Una storia di lotte per la salute e la sicurezza in fabbrica

Ringrazio Gianni Marchetto che con questa intervista raccolta da Luigi Agostini testimonia  e  rappresenta il lungo percorso di lotte per la salute nelle fabbriche Fiat negli anni 70 e 80 . Gianni Marchetto, operaio Fiat divenne un protagonista di questo movimento per la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro che ha portato a miglioramenti delle condizioni di lavoro.

La Salute e il Lavoro ultimo

Per scaricare il file pdf di Lavoro e Salute  clicca qui

 49 total views,  1 views today