Rischio incendi in edilizia e agricoltura: sul sito Inail due pubblicazioni su prevenzione e procedure di emergenza

dal sito Inail  segnaliamo queste due pubblicazioni, utili strumenti di lavoro

Elaborati in collaborazione con il Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, i volumi analizzano dettagliatamente i rischi derivanti dallo sprigionarsi delle fiamme e dalle esplosioni in questi settori ad elevato tasso infortunistico, fornendo indicazioni per l’attivazione delle misure di protezione

Rischio incendi

ROMA – Un esame approfondito del rischio incendio, analizzato in dettaglio in due settori produttivi ad alta incidenza di infortuni come l’edilizia e l’agricoltura. Ad occuparsi di questo argomento sono due recenti pubblicazioni, disponibili online sul sito Inail e liberamente scaricabili.

Lavoro e sicurezza: numero di febbraio 2021 ( Travail & Securité )

Copertina del numero 823 sul lavoro e sulla sicurezza

Plastica

È online il numero 823 della rivista Travail & Sécurité. Il dossier di questo mese è dedicato alla prevenzione dei rischi nell’industria della plastica. I contenuti trovano anche un’intervista a Nicole Maggi-Germain, direttrice dell’Istituto di scienze sociali del lavoro (ISST), o un reportage per immagini sulle attività del sito CSR La Rouge. La Rivista 

È online il numero 823 della rivista Travail & Sécurité. Il dossier di questo mese è dedicato alla prevenzione dei rischi nell’industria della plastica. I contenuti trovano anche un’intervista a Nicole Maggi-Germain, direttrice dell’Istituto di scienze sociali del lavoro (ISST), o un reportage per immagini sulle attività del sito CSR La Rouge.

Online il numero 823 sulla sicurezza sul lavoro del febbraio 2021.

In sintesi questo mese troverai:

  • la Grande Intervista , con Nicole Maggi-Germain, docente di diritto sociale all’Università di Paris1 e direttrice dell’Istituto di scienze sociali sul lavoro (ISST). Propone una decrittazione del contratto interprofessionale nazionale “per la corretta attuazione del telelavoro”;
  •  il Dossier dedicato alla plastica. Tra i vincoli ecologici e il conseguente inasprimento delle normative, stanno emergendo il riciclaggio e l’ecodesign nel campo delle materie plastiche. Questi sconvolgimenti portano a cambiamenti nella produzione e modificano l’organizzazione del lavoro;
  • the En Images  svela le attività del sito CSR La Rouge dove montagne di mele si trasformano in succhi di frutta, concentrati, polpa … Un’attività ancestrale che, a poco a poco, si sta modernizzando. Questo rapporto è accompagnato da una presentazione audio.

    Senza dimenticare le Novità , la sezione ”  Ermegences  ” che si interessa alla nuova classificazione degli agenti utilizzati per lo sformo del calcestruzzo, i report  In Aziende  e la sezione Servizi che propone una “Legge in pratica” sull’utilizzo di un veicolo al lavoro (obbligazioni alimentari, responsabilità…), una “Domande e risposte” sul legame tra disturbi muscoloscheletrici e uso del  mouse… E infine, estratti dai testi ufficiali pubblicati tra l’1 e il 31 dicembre 202

Can Pfizer and Moderna End the Pandemic by Sharing Their Vaccine Designs? It’s Not that Simple

Samantha Putterman, PolitiFact

“Pfizer and Moderna could share their design with dozens of other pharma companies who stand ready to produce their vaccines and end the pandemic.”

— Feb. 3 in a Facebook post

 

This story was produced in partnership with PolitiFact. It can be republished for free.

Vaccine makers Pfizer and Moderna earned praise for creating highly effective covid-19 vaccines in record time. But are they inadvertently hurting the public by not sharing their technology with other pharmaceutical companies to help speed up vaccine manufacturing and distribution?

That’s what one post circulating on social media claims.

“The vaccine shortage doesn’t need to exist,” reads an image of a tweet shared thousands of times on Facebook. “Pfizer and Moderna could share their design with dozens of other pharma companies who stand ready to produce their vaccines and end the pandemic.”

In short, the situation is not that simple. The post was flagged as part of Facebook’s efforts to combat false news and misinformation on its News Feed. (Read more about PolitiFact’s partnership with Facebook.)

The tweet doesn’t mention that the two drugmakers are already partnering with other companies to produce the vaccine. It also makes it appear as if dozens of companies are regulated to make vaccines and have a ready supply of the raw materials, equipment and storage needed to efficiently and effectively produce them. Experts say that’s not the case.

Continua a leggere “Can Pfizer and Moderna End the Pandemic by Sharing Their Vaccine Designs? It’s Not that Simple”