Vai al contenuto

INDICE

- Rischio biologico: domande frequenti
- Rischio biologico e normativa
- Rischio biologico: obblighi del Datore di Lavoro
- Il rapporto di collaborazione: Medico Competente,
- RSPP e Rappresentante dei Lavoratori per la
Sicurezza
- Rischio di esposizione agli agenti biologici nei
servizi di igiene ambientale
- La Valutazione del Rischio biologico
- Le protezioni individuali dagli agenti Biologici
- Pulizia, sanificazione, disinfestazione, disinfezione
degli ambienti di lavoro
- Il contributo del RLS nella gestione del Rischio
biologico
- Esperienze di monitoraggio del rischio biologico
per gli ambienti di lavoro
- Indirizzi WEB utili
- I referenti della Rete Regionale Toscana RLS
- Campagna di iscrizione e aggiornamento
- Rete Toscana RLS 2020

IL BOLLETTINO RLS TOSCANA 01/2020

 

Cigni nei laghi Wansee nei dintorni di Berlino foto gierre

 

A metà di questa settimana un po' fatidica e di un mese „ di passaggio“ verso una nuova normalità e, spero, verso la definizione concreta di alcune condizioni di base che ci permettano di convivere senza eccessivi danni con il corona-virus, raccolgo alcuni flashes sulla situazione berlinese.

Sul piano sanitario non ci sono state evoluzioni significative, a parte l'Indice Ro che ha toccato il livello di 1,13 a livello nazionale e messo in allarme l'Istituto Koch. Sempre a livello nazionale siamo sui 7.500 decessi , in gran parte registrati in Baviera (oltre 2.000), in Baden Wuerttenberg (1,500) e Nordrehin Westfalen (1.500). A Berlino si resta attorno ai 165 morti e 6.269 contagiati con 5.586 guariti. Motivo di rassicurazione nella capitale è la inaugurazione del cosiddrtto „Ospedale senza pazienti“ allestito prsso la Halle 26 della Fiera, struttura flessibile/modulare con 488 posti letto per terapie intensive, da tenere di riserva nella evenienza di una ondata epidemica eccezionale. Una garanzia più che solida, visto che attualmente sono ricoverati in Ospedale 447 malati da Coronavirus, di cui 135 trattati in terapia intensiva. Costo della struttura 43 milioni di euro, Albrecht Broemme il coordinatore, un mese e mezzo tempo dell'allestimento, che fa pensare a molti berlinesi ai 16 anni di ancora inutile attesa del nuovo aereoporto.

...continua a leggere "Cronache da Berlino al tempo della pandemia – 13 maggio 2020 – di Franco Di Giangirolamo"

REGIONE VENETO 

Manuale per la riapertura delle attività produttive

Indicazioni operative per la tutela della salute negli ambienti di lavoro non sanitari

Versione 11 del 29.04.2020
Documento prodotto a cura di:
REGIONE DEL VENETO
Area Sanità e Sociale
Direzione Prevenzione, Sicurezza alimentare, Veterinaria

IL MANUALE