Vai al contenuto

 

Riteniamo utile segnalare il sito web endcoronavirus.org che propone una rappresentazione comparata degli andamenti delle curve epidemiche dei diversi paesi del mondo.Da questa comparazione emergono tre tipologie, i paesi che stanno uscendo dalla crisi pandemica, i paesi che sono vicini all'uscita, i paesi che sono ancora nella fase ascendente della curva.
Uno strumento di visualizzazione su scala globale molto utile per farsi un'idea sullo stato dell'arte.

Il sito endcoronavirus.org

Pubblichiamo questo articolo dal sito BALPA, il sindacato dei piloti e assistenti di volo britannici per mettere in evidenza come stiano emergendo situazioni drammatiche  nell'aviazione civile prodotte dalla pandemia Covid-19. Il rischio di una debacle occupazionale nel settore del trasporto aereo  è enorme ma questo non vuol dire che non ci debbano essere investimenti per la mobilità alternativa "a terra"

 

La British Airline Pilots Association (BALPA) ha reagito furiosamente alla notizia che il governo ha annunciato 2 miliardi di sterline in finanziamenti per andare in bicicletta e camminare mentre l'industria aeronautica britannica è in una spirale mortale.

https://www.bbc.co.uk/news/uk-52600708

Brian Strutton, Segretario Generale BALPA, ha dichiarato: “Il settore dell'aviazione sta già affrontando 23.000 tagli di posti di lavoro, con il potenziale per molti altri nelle settimane e nei mesi a venire. La proposta di quarantena di 14 giorni proposta dal governo per i viaggiatori internazionali in arrivo metterà ancora più pressione sull'industria per il prossimo futuro, e contestando ripetute promesse, non abbiamo visto nemmeno un centesimo nel supporto dedicato e su misura per le compagnie aeree.
 
"Alla luce di tutto ciò, i piloti britannici saranno assolutamente stupiti e francamente furiosi con £ 2 miliardi di sterline trovati per" camminare e andare in bicicletta "quando l'industria aerea, che è così vitale per l'economia del Regno Unito, sta morendo sotto i nostri occhi.
 
"Quando il governo riconoscerà che il business delle compagnie aeree britanniche è in una spirale mortale e interverrà per sostenere questo settore vitale e fermare l'abbattimento del lavoro?"
 

Covid-19. Cosa succede negli altri paesi europei con la riapertura delle attività ? Dal sito del sindacato belga FGTB possiamo scaricare la guida generica delle parti sociali con le linee guida su cosa fare per avere un ambiente di lavoro sicuro. editor

 Sindacato belga.  COVID 19 e ritorno sicuro al lavoro - Guida per i delegati

Gli esperti dicono che dovremo convivere con il coronavirus per un po '. Questo è il motivo per cui, quando si avvia / riapre la propria attività, è necessario adottare diverse misure, in relazione alle quali i delegati dovrebbero essere strettamente coinvolti. Il datore di lavoro, il dialogo sociale e i servizi di prevenzione interna ed esterna svolgono un ruolo importante nell'attuazione di tali misure.

Questo elenco di accordi minimi (vedi parte 2) può essere utilizzato per valutare se è possibile un riapertura sicura in azienda. È essenziale organizzare una consultazione preventiva su tali accordi nell'ambito della CPPT o, in assenza di tale organo, con la DS. Entrambi svolgono un ruolo consultivo importante. Il coinvolgimento preventivo è essenziale per creare supporto per misure preventive e per alleviare le preoccupazioni dei lavoratori.

A questo proposito, si dovrebbe in ogni caso tenere conto degli accordi settoriali e della situazione specifica della propria azienda. Organizzare una consultazione preventiva sulle misure da adottare, seguire periodicamente e correggere la situazione ove necessario. Questo ti darà più supporto rispetto alle misure.

Per ulteriori informazioni, consultare la guida elaborata dalle parti sociali: Guida generica per la lotta contro la diffusione di COVID-19 al lavoro.