Vai al contenuto

ASSOCIAZIONE AMBIENTE LAVORO
C.I.I.P.
COMUNE DI MILANO

LA NUOVA DIRETTIVA CANCEROGENI 2019/13

Mercoledì 6 giugno 2019

Ore 9.00-13.00 Milano, Acquario Civico

Viale Gadio 2

L’emanazione della nuova direttiva sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro, che modifica la direttiva 2004/37/CE, introduce novità molto interessanti sulle quali è aperto un dibattito tra tecnici, medici e parti sociali. Questo workshop vuole rappresentare un momento di discussioni tra tutti gli attori coinvolti.

PROGRAMMA LAVORI

FONTE  EUROFOUND.EU 

Questo rapporto esamina l'impatto dell'applicazione accelerata delle tecnologie di automazione e digitalizzazione sulla struttura salariale e dei compiti dell'occupazione in Europa. Nonostante l'alto livello di incertezza di queste proiezioni, il contributo di questo rapporto è quello di estendere l'analisi oltre la semplice sostituzione tecnologicamente fattibile dei lavoratori con macchine incorporando alcune analisi economiche . Ciò include la fattibilità macroeconomica del costo dell'investimento dell'automazione, gli effetti moltiplicatori della perdita di domanda - non solo a causa della perdita di posti di lavoro iniziale, ma anche a causa del passaggio da altri redditi da lavoro - e della creazione di posti di lavoro nella catena di approvvigionamento che emana dall'aumento della domanda di attrezzature per le tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC). L'analisi è condotta utilizzando il modello macroeconometrico E3ME, che fornisce informazioni sugli impatti settoriali, insieme al modello di estensione del mercato del lavoro di Warwick per l'analisi occupazionale. Un'ulteriore analisi degli sviluppi occupazionali in Europa è condotta utilizzando il monitoraggio europeo per l'occupazione di Eurofound.

DOWNLOAD DEL VOLUME (PDF 1 MB)

Celebriamo 25 anni di lavoro congiunto per un’Europa sana e sicura

Nel 2019 l’EU-OSHA celebra 25 anni di collaborazione con la sua vasta rete di partner per rendere l’Europa un luogo in cui il lavoro è più sicuro e più sano.

Questo volantino rappresenta un buon punto di partenza per sapere di cosa si occupa l’Agenzia: evidenzia i principali obiettivi dell’EU-OSHA, il suo metodo di lavoro tripartito, i partner e i beneficiari principali.

Downloadin:EN