Vai al contenuto

Fonte Regioni.it

Il Consiglio dei ministri approva decreto-legge per il sostegno e il rilancio dell’economia, stanziato ulteriori 25 miliardi di euro

(Regioni.it 3900 - 10/08/2020) Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm del 7 agosto 2020 (pubblicato poi sulla Gazzetta Ufficiale dell'8 agosto) con cui vengono prorogate, al 7 settembre 2020, le misure precauzionali minime per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19. Il testo fa riferimetno nella premessa alle "Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, riportate integralmente nell'allegato 9, nella versione aggiornata del 6 agosto 2020.
Il Consiglio dei Ministri del 7 agosto, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, ha poi approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia. Con il decreto, il Governo ha stanziato ulteriori 25 miliardi di euro, da utilizzare per proseguire e rafforzare l’azione di ripresa dalle conseguenze negative dell’epidemia da COVID-19 e sostenere lavoratori, famiglie e imprese, con particolare riguardo alle aree svantaggiate del Paese.
Con il decreto, le risorse complessive messe in campo per reagire all’emergenza arrivano a 100 miliardi di euro, pari a 6 punti percentuali di PIL.

Diario Prevenzione, in consonanza con l'intento dichiarato dagli AA, ritiene utile diffondere e far conoscere questa Rassegna Documentale Ragionata:

" …in una logica di servizio ed a beneficio della intera comunità degli addetti ai lavori, intendiamo più semplicemente fornire un supporto nella ricognizione e nella rapida analisi dei contenuti della documentazione che, come le tessere di un articolato puzzle, di giorno in giorno implementa questo
“testo unico dell’emergenza…."

Questa Rassegna Documentale Ragionata è redatta da Cesare Damiano e dall'Avvocato Maria Giovannone che ringraziamo per questa preziosa iniziativa.

LA RASSEGNA DOCUMENTALE RAGIONATA