lunedì 08 febbraio 2016
you are here: Home arrow Notizie arrow Manuali e Strumenti di Lavoro arrow 2087 NUMERO MONOGRAFICO SU " FORMAZIONE: GLI ACCORDI STATO-REGIONI "
2087 NUMERO MONOGRAFICO SU " FORMAZIONE: GLI ACCORDI STATO-REGIONI " Stampa E-mail
Inserito da Editor   
lunedì 28 maggio 2012
2087 Rls  formazione e informazione per la sicurezza sul lavoro - numero 6 anno 2012


FORMAZIONE: GLI ACCORDI STATO-REGIONI
 
Il 21 dicembre scorso sono stati firmati, dopo tre anni di gestazione, gli Accordi Stato-Regioni che definiscono durata, contenuti, modalità della formazione e dell’aggiornamento di datori di lavoro, dirigenti, preposti e lavoratori. “2087” dedica a questo tema il suo nuovo numero.
 
Dopo l’introduzione di Diego Alhaique, direttore scientifico della rivista, sui diversi provvedimenti emanati nelle ultime settimane per l’attuazione del Testo Unico, si entra nel merito degli Accordi. Si inizia con l’illustrazione di tutti i contenuti, divisi per le singole figure interessate (compresa una scheda sui requisiti per i docenti-formatori). Seguono poi i commenti di Giacinto Botti (Cgil Lombardia), Vasco Cajarelli (Cgil Umbria), Daniele Ranieri (Cgil Lazio), Gino Rubini (Cgil Emilia Romagna), Carmelo Farci (Cgil Sardegna), Cinzia Frascheri (Responsabile nazionale Salute e Sicurezza sul lavoro - Cisl), Gabriella Galli (Responsabile nazionale Salute e Sicurezza sul lavoro – Uil), Tommaso Campanile (Responsabile sicurezza della Cna nazionale), Luciano Silvestri (Coordinatore Cgil Fondi interprofessionali).
 
Sempre in tema di formazione, la rivista approfondisce la politica dell’Inail in materia, ospitando un intervento di Giannunzio Sinardi (Direzione centrale prevenzione). Altri autorevoli interventi sono quelli del presidente Snop Giorgio Di Leone, del presidente della Consulta interassociativa italiana per la prevenzione Rino Pavanello, dei rappresentanti dell’Aifos Rocco Vitale e Maria Frassine. Ultimo contenuto proposto dalla rivista è un interessante studio dell’Agenzia europea per la sicurezza sulla formazione per i lavoratori più giovani (fino a 25 anni).
 
 
 
Prezzo rivista 2.50 euro (2 euro per strutture sindacali e rls).
Abbonamento a 10 numeri: 25 euro (20 euro per strutture sindacali e rls).
Gli abbonati hanno diritto allo sconto del 20% sui titoli delle nostre collane.
 
Contatti
Stefania Parisi - 06 44 888 207
s.parisi@rassegna.it 
< Prec.   Pros. >
Eu Cookies
Informativa Generale sull'applicazione della norma  " Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" (Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014) per saperne di più >>> clicca qui 


Notizie Salute Sicurezza Lavoro Ambiente Gennaio 2016
SALUTE


Convegno Nazionale


ATTACCO ALLA SALUTE

 Proposte per il Sistema Sanitario

 venerdì 12 Febbraio 2016
 Centro Congressi Frentani,
 Via Frentani, 4 Roma

Programma Lavori



Newsletter


Vuoi ricevere la newsletter

di diario prevenzione 

gratuita nella tua email ?



Per iscriverti alla lista

clicca >> qui 



La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa quindicinale contenente le principali novità pubblicate su riviste e siti italiani e internazionali che si occupano di prevenzione negli ambienti di vita e di lavoro. La newsletter di diario prevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.







AFEVA







Rassegna SSL


Rassegna.it - Salute e sicurezza
  • Silp Cgil, a Napoli condizioni inaccettabili

    "Ancora una volta il Silp Cgil denuncia le profonde carenze che attraversano il settore sicurezza di questa città, mentre il ministro Alfano ci degna di una visita unicamente per partecipare in passerella al Comitato per l’ordine e la sicurezza". A dirlo è Michele Zurillo, segretario generale del Silp Cgil di Napoli: "La videosorveglianza è carente, in alcuni casi guasta e assente in molti punti della città. Ma quello che ci preoccupa è che i vertici del ministero dell’Interno sembrano non rendersi conto delle carenze di organico e di mezzi, che non consentono più il controllo di ampie zone di Napoli". 

    Per il segretario Silp "non bastano i proclami o gli spot a effetto del nostro ministro quando ci si scontra con la dura realtà quotidiana del lavoro di poliziotto: commissariati alloggiati in strutture vergognose, mezzi insufficienti, carenza di uomini (fino a non riuscire più ad assicurare i turni di servizio, in particolar modo sul quadrante serale e notturno), stress e superlavoro, mettono a rischio la tutela della collettività e a repentaglio la salute degli addetti alla sicurezza".

    Zurillo aggiunge: "Ministro Alfano, non le sembra che i continui episodi di malavita e camorra a Napoli siano il segnale che non servono gli 'spot elettorali', bensì che la Polizia ha necessità di uomini e mezzi per assicurare tranquillità e serenità a una città già martoriata da tanti problemi?". Adesso basta, conclude il segretario Silp Cgil, su questi temi "faremo un’azione di verifica prima e di denunzia poi, insieme alla Cgil, per dimostrare con i numeri le gravissime inadempienze politico-istituzionali che stanno rendendo invivibile la città e la sua provincia".

Podcast







Per ascoltare le puntate del Notiziario Podcast
di
Diario
Prevenzione clicca qui
Se usi Ipad o Iphone clicca qui

Podcast  Ambiente Lavoro Salute di Diario Prevenzione
21 gennaio 2016 - puntata n° 34 ----> clicca qui





Emeroteca Rss

EMEROTECA RSS
di diario prevenzione



i titoli degli articoli e/o degli abstract appena pubblicati dalle Riviste scientifiche più importanti in materia di ambiente lavoro e salute.

EMEROTECA RSS


Act Now !

Act NOW!

Cina: Liberate i militanti sindacali imprigionati, stop alla repressione delle loro organizzazioni !
Corea: fermiamo gli attacchi ai sindacati ora!
Libia: proteggere le attiviste sindacali ora!


english
OH&S Global News
OH&S GLOBAL NEWS

banningpoverty




I contenuti di diario prevenzione sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 2.5 Unported
Privacy Policy