sabato 19 aprile 2014
you are here: Home arrow Notizie arrow Incidenti lavoro arrow 14/04/12 -AMIANTO KILLER: NEGLI ANNI '80 UN CONTATTO INDIRETTO UCCISE UN GIOVANE
14/04/12 -AMIANTO KILLER: NEGLI ANNI '80 UN CONTATTO INDIRETTO UCCISE UN GIOVANE Stampa E-mail
Inserito da Editor   
sabato 14 aprile 2012
14/04/12 -AMIANTO KILLER: NEGLI ANNI '80 UN CONTATTO INDIRETTO UCCISE UN GIOVANE

Erano gli anni '80: un ragazzo di 25 anni morì per un mesotelioma. Ma non aveva mai lavorato a contatto con l'amianto e nemmeno i suoi familiari. La madre era impiegata in un'attività di Calcio che riciclava sacchi di iuta. Nulla poteva far ricondurre la patologia del giovane all'asbesto.

Solo dopo vari accertamenti si scoprì che quelle borse di fibra naturale usate dalla donna, in passato avevano trasportato il minerale pericoloso. L'operaia spesso si portava il lavoro a casa, cuciva e sistemava il tessuto. Al suo fianco, fin da piccolo, c'era il figlio che, inconsapevolmente, respirava le fibre killer.

Non è dunque la semplice esposizione lavorativa a causare patologie mortali. Lo è anche il contatto sporadico, pure indiretto. A descrivere questa e altre vicende locali è Isabella Seghezzi nella ricerca «Le morti d'amianto nella bergamasca. Analisi dei casi giurisprudenziali». segue su fonte l°ecodibergamo.it
< Prec.   Pros. >
Notizie Salute Sicurezza Lavoro Ambiente 2014
Podcast Ipad






Per ascoltare le puntate del Notiziario Podcast
di Diario Prevenzione
clicca qui 
Se usi ipad o iphone clicca qui







INCHIESTA


E’ in uscita il nuovo numero di “Inchiesta” gennaio-marzo 2014








Tsipras
 
"La sinistra di Tsipras"

D.LGS 81 AGGIORNATO


Min.Lavoro: l'ultima versione aggiornata del TU in materia di salute e sicurezza sul lavoro
dicembre 2013
 

Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha pubblicato sul proprio sito intranet la versione aggiornata del TU in materia di salute e sicurezza sul lavoro (D.L.vo n. 81/2008).
 

IL T.U. AGGIORNATO DICEMBRE 2013




Newsletter


Vuoi ricevere la newsletter

di diario prevenzione 

gratuita nella tua email ?



Iscriviti


La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa quindicinale contenente le principali novità pubblicate sui maggiori siti che di prevenzione dei rischi sul lavoro. La newsletter di diario prevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.
L'iscrizione alla newsletter consente ai lettori e alle lettrici di proporre tematiche sulle quali saranno svolti approfondimenti e pubblicati dossier 









news rassegna.it



I contenuti di diario prevenzione sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 2.5 Unported