giovedì 11 febbraio 2016
you are here: Home arrow Notizie arrow VideoCorti arrow Interviste
Interviste Stampa E-mail
Inserito da Editor   
domenica 19 giugno 2011



Intervista al Prof. Federico Ricci: come cambia il lavoro dello psicologo del lavoro in quest'epoca

Il lavoro in pochi decenni e' cambiato radicalmente, sono cambiati molti aspetti materiali e cognitivi del lavoro. Stanno cambiando le forme di relazione tra lavoratori e impresa , tra lavoratori e lavoratori.... 

Per quali problemi viene richiesto l'intervento e l'apporto professionale dello psicologo del lavoro , in azienda e dintorni...

Come si è trasformato il lavoro dello psicologo del lavoro in particolare in riferimento alla prevenzione del cosiddetto stress lavoro correlato e alle attività di formazione per la prevenzione.

Cosa "stressa" di più il professionista psicologo del lavoro in questa epoca di crisi.

Percorsi possibili per superare le difficoltà ...


L'INTERVISTA AUDIO ( durata 30 minuti )
 




----------------------------------------


03/03/2015

MISURARE LA FATICA NEL LAVORO, INTERVISTA A ROBERTO BENNATI ESPERTO DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO, COLLABORATORE FIOM CGIL EMILIA ROMAGNA

A Roberto Bennati, esperto di organizzazione del lavoro che collabora da anni con la FIOM CGIL EMILIA ROMAGNA, abbiamo chiesto di fare il punto sulla trasformazione  delle condizioni di lavoro nel corso degli ultimi anni e sugli scenari attesi dopo l'approvazione del Jobs Act.

Le domande che gli abbiamo posto:

- In questa fase stanno cambiando anche gli strumenti di misura della prestazione lavorativa fisica e congnitiva sia del singolo lavoratore sia del lavoro di gruppo ?
- Scientificità o arbitrio nella definizione dei nuovi standard ISO in materia di metrica e odl ? 
- Quali sono gli strumenti a disposizione dei lavoratori e delle lavoratrici per essere a conoscenza regolare la propria prestazione lavorativa ? Quale contrattazione possibile dopo il Jobs Act ?
- Cosa potrebbe e/o dovrebbe fare il sindacato per dotarsi e dotare i lavoratori di una strumentazione efficace per la contrattazione della metrica , degli orari dei turni, dei carichi di lavoro... ?
- Esperienze e considerazioni su percorsi possibili per contrattare condizioni di lavoro dignitose in quest'epoca storica 



---------------------------------


22/01/2015

PODCAST : INVECCHIAMENTO E LAVORO, INTERVISTA AUDIO  AL DOTT. RINALDO GHERSI, MEDICO DEL LAVORO ED ERGONOMO

Intervista al Dott. Rinaldo Ghersi sul tema dell'invecchiamento e lavoro. L'innalzamento delle aspettative di vita e le modifiche delle norme previdenziali costringono al lavoro centinaia di migliaia di persone in condizioni lavorative pesanti che richiedono spesso performances che sono adatte a persone più giovani.



-----------------------------------

22/11/2014


Il lavoro di tutela dei lavoratori in una fase di crisi lunga

Intervista audio  a Ivano Pioppi dell'Ufficio tutela della CGIL  di Bologna
a cura di Gino Rubini

Con questa intervista ha inizio una ricerca sui lavori difficili, di coloro che sono  a contatto quotidiano con il dolore sociale di quest'epoca di crisi lunga. In questa puntata intervistiamo Ivano Pioppi dell'Ufficio Tutela dei lavoratori della Camera del Lavoro di Bologna.
E' il lavoro di operatori come Ivano Pioppi che da una risposta a persone, lavoratori e lavoratrici in grande difficoltà che hanno perso o stanno perdendo il lavoro, persone che stanno male o che si sono ammalate a causa del lavoro.... lavoratori e lavoratrici che trovano una persona competente che li ascolta e costruisce assieme a loro un percorso per la soluzione dei loro problemi. Abbiamo rivolto a Ivano queste domande:

- Mi puoi descrivere il tuo lavoro.

- Racconta quello che fai quando viene da te un lavoratore, una lavoratrice che chiede tutela. Quali sono le casistiche più frequenti in questo periodo.

- Le difficoltà con gli Enti assicurativi Inail  per il riconoscimento delle invalidità, il lavoro, le malattie professionali, le riduzioni di idoneità certificate dai medici competenti e tante altre situazioni di difficoltà con le quali vieni a contatto.....

- Con i tagli dei finanziamenti ai Patronati che ne sarà delle azioni di tutela ai lavoratori ?

- E' molto coinvolgente il tuo lavoro: ascoltare, accogliere il malessere, le paure le preoccupazioni di tante persone in questa fase di crisi.
- Quali sono le criticità e i rischi per chi fa il tuo lavoro. Immagino che sia abbastanza pesante ogni giorno entrare in ufficio preparato ad accogliere il malessere di tante persone...

- Cosa vorresti cambiare nel tuo lavoro, come immagini il futuro ...

L'INTERVISTA AUDIO
( durata 53 minuti . wav )



----------------------------------------------------

07/ novembre 2014

Intervista audio al Dott. Giorgio Di Leone, medico del lavoro e Presidente della SNOP - Società Nazionale degli Operatori della Prevenzione su questi temi 


- Stato dell'arte e prospettive  della prevenzione in materia di salute e sicurezza sul lavoro in questa crisi prolungata che ha messo in difficoltà imprese e istituzioni

- Le linee del Governo in materia di lavoro quali effetti avranno sia sul sistema istituzionale di prevenzione sia nei luoghi di lavoro

- Quali iniziative e progetti ha in cantiere la Snop per la continuità  dei Servizi di prevenzione delle Asl 



L'INTERVISTA AUDIO ( 33 minuti  audio wav )



----------------------------------------------


Podcast Audio.  Una Regione senza  Amianto, la Piattaforma della Cgil E.R. Intervista ad Andrea Caselli Cgil ER. ( 02/07/2014)

Una regione senza amianto.La piattaforma della Cgil Emilia Romagna per gestire il rischio amianto, dalla tutela dei lavoratori ex esposti ed esposti ai problemi della bonifica ambientale.
Intervista ad Andrea Caselli responsabile dell'Area Salute e Sicurezza nel lavoro  della Cgil Emilia Romagna a cura di Gino Rubini, editor di diario prevenzione. .

L'intervista audio ( durata 32 minuti ) 




----------------------------------------------


24/11/2013
Un treno che attraversa la democrazia
Generazione di un’opera, l’opera di una generazione
di Gianni Cascone


Quando il treno scorre sotto la galleria attraversando con rapidità  l'Appennino da Bologna a Firenze molti  sfogliano qualche giornale, sonnecchiano e difficilmente si interrogano su come e in che condizioni hanno lavorato migliaia di persone per realizzare questa opera.

All’inizio degli anni ‘90 la Regione Emilia-Romagna viene investita dalla costruzione dell’Alta Velocità. Agli amministratori pubblici si pone il problema di far fronte a una ‘grande opera’ che attraverserà il loro territorio coinvolgendo le popolazioni della pianura e dell’Appenino: i lavori dureranno anni e richiederanno l’accoglienza di migliaia di lavoratori esterni. Si tratta, proprio nell’Italia turbolenta e sfiduciata di Tangentopoli, di governare un fenomeno estremamente complesso.

Attraverso la voce dei protagonisti il libro racconta come l’amministrazione regionale ha cercato di governare l’impatto della grande opera e come una ASL di provincia, quella di San Lazzaro di Savena, – un piccolo David – si è confrontata con il gigante Golia della TAV per garantire, contro le più nefaste previsioni, la sicurezza sul lavoro ai minatori dei 73 km di gallerie della tratta appenninica Bologna-Firenze. Ma qui non si tratta solo di fare memoria (in un’Italia sempre più smemorata): raccontare la cultura che ha animato i preventori e i funzionari regionali spinge a riflettere su cosa significhi amministrare la cosa pubblica, in un confronto serrato con il presente.


Intervista Audio  all'Autore  (20 minuti)

*****


INTERVISTE
& INTERVENTI



26/11/12 - GLI INTERVENTI DEI MINISTRI FORNERO E BALDUZZI ALLA 2A CONFERENZA GOVERNATIVA AMIANTO


Registrazione audio dell'intervento del Ministro del Lavoro Elsa Fornero
( 30 minuti - formato mp3 )

Registrazione audio dell'intervento del Ministro della Salute Renato Balduzzi
( 30 minuti - formato mp3 )

-------------------------

INTERVISTA AUDIO  AL DOTT.ATTILIO PAGANO SULLA FORMAZIONE PER LA SALUTE E LA SICUREZZA NEL LAVORO CON L'APPROCCIO NO TECHNICAL SKILLS






Abbiamo intervistato il Dott.Attilio Pagano, Presidente della nuova  Associazione Italiana Non-Technical Skill, per conoscere l'approccio sistemico per la formazione alla valutazione e gestione dei rischi nel lavoro.

L'intervista


-----------------------------------

09/11/12 - INTERVISTA AUDIO A NICOLA PONDRANO SULLA II CONFERENZA GOVERNATIVA SULLE PATOLOGIE ASBESTO-CORRELATE CHE  SI TERRÀ DAL 22 AL 24 NOVEMBRE 2012 NELLA CITTÀ DI VENEZIA

L'INTERVISTA
  ( formato mp3, durata 30 minuti )



09/11/12 - INTERVISTA AL DOTT. GIORGIO DI LEONE PRESIDENTE DELLA SNOP SUL TEMA : "I SERVIZI DI PREVENZIONE: QUALE FUTURO"

L'INTERVISTA  ( formato mp3 , durata 15 minuti  )




05/12/11 -  INTERVISTA AL DOTT. DANIELE GANAPINI NUOVA QUASCO SU SGSSL E MOG  AUDIO  30 MINUTI  l'intervista



12/05/11 - INTERVISTA AUDIO  A RAFFAELE ATTI SEGRETARIO FLAI CGIL ER SU SALUTE SICUREZZA LAVORO IN AGRICOLTURA E  AGROINDUSTRIA
L'INTERVISTA

----------------------------

  05/05/11 - INTERVISTA AL DR.GIORGIO DI LEONE, PRESIDENTE DELLA SNOP, SULLO STATO DELL'ARTE DELLA PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO
L'INTERVISTA

-----------------------------
giugno 2009

Come aiutare chi ha perso il lavoro.
Intervista audio al Prof. Francesco Campione

L'intervista



Ultimo aggiornamento ( martedì 11 agosto 2015 )
< Prec.
Eu Cookies
Informativa Generale sull'applicazione della norma  " Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" (Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014) per saperne di più >>> clicca qui 


Notizie Salute Sicurezza Lavoro Ambiente Febbraio 2016
SALUTE


Convegno Nazionale


ATTACCO ALLA SALUTE

 Proposte per il Sistema Sanitario

 venerdì 12 Febbraio 2016
 Centro Congressi Frentani,
 Via Frentani, 4 Roma

Programma Lavori



Newsletter


Vuoi ricevere la newsletter

di diario prevenzione 

gratuita nella tua email ?



Per iscriverti alla lista

clicca >> qui 



La newsletter è gratuita: riceverai al tuo indirizzo e-mail una rassegna stampa quindicinale contenente le principali novità pubblicate su riviste e siti italiani e internazionali che si occupano di prevenzione negli ambienti di vita e di lavoro. La newsletter di diario prevenzione è il mezzo migliore per aggiornarsi.







AFEVA







Rassegna SSL


Rassegna.it - Salute e sicurezza
  • Morti in Saras, Fiom dona risarcimento

    Sette anni fa tre operai morivano soffocati all’interno di una cisterna interrata di un impianto di desolforazione della raffineria Saras di Sarroch, presso Villa San Pietro (Cagliari). Era il 26 maggio 2009: Daniele Melis, di 26 anni, Luigi Solinas di 27 e Bruno Muntoni di 52, quest'ultimo sposato e padre di tre figli. Dipendenti della cooperativa sociale “Comesa”, che aveva in appalto alcuni lavori all’interno della Saras, rimasero uccisi in seguito alle esalazioni di vapori tossici. Ma i loro nomi non sono stati dimenticati, tutt’altro: a loro viene infatti oggi (martedì 9 febbraio) dedicata la sala musicale del Comune, aperta ai giovani del paese, che sarà insonorizzata grazie ai 25 mila euro donati dalla Fiom, che li ha ricevuti come risarcimento al processo in quanto parte civile. Alla cerimonia (che si tiene alle ore 15) partecipa anche il segretario generale dei metalmeccanici Cgil Maurizio Landini, oggi in Sardegna per l’Assemblea regionale di quadri e delegati.

    “Vogliamo ricordare a tutti i quadri sindacali della Sardegna le ragioni che ci hanno portato a costituirci parte civile” commenta il segretario generale della Fiom Cgil regionale Mariano Carboni, in una conversazione con il quotidiano La Nuova Sardegna: “La più forte fu che, un attimo dopo la morte di queste tre persone, dall'interno della raffineria c'era chi si affrettava a dichiarare che l'incidente era avvenuto per responsabilità loro. Il processo invece ha ben chiarito che i tre operai sono morti perché lavoravano in un contesto non sicuro”. Il secondo motivo a spingere la Fiom a costituirsi parte civile fu che “bisognava stimolare la ricerca della verità e promuovere una nuova consapevolezza sul tema della sicurezza, perché nello stabilimento lavoravano e lavorano ogni giorno migliaia di persone”. Da allora molto è stato fatto: “Si è lavorato – conclude il segretario della Fiom Sardegna – per correggere le storture, sulla consapevolezza del rischio. È necessario investire sulla formazione, accertandosi anche della sua reale efficacia. Ed è indispensabile che l'azienda investa in sicurezza, quindi nella prevenzione dei pericoli connessi con le lavorazioni”.

Podcast







Per ascoltare le puntate del Notiziario Podcast
di
Diario
Prevenzione clicca qui
Se usi Ipad o Iphone clicca qui

Podcast  Ambiente Lavoro Salute di Diario Prevenzione
21 gennaio 2016 - puntata n° 34 ----> clicca qui





Emeroteca Rss

EMEROTECA RSS
di diario prevenzione



i titoli degli articoli e/o degli abstract appena pubblicati dalle Riviste scientifiche più importanti in materia di ambiente lavoro e salute.

EMEROTECA RSS


Act Now !

Act NOW!

Cina: Liberate i militanti sindacali imprigionati, stop alla repressione delle loro organizzazioni !
Corea: fermiamo gli attacchi ai sindacati ora!
Libia: proteggere le attiviste sindacali ora!


english
OH&S Global News
OH&S GLOBAL NEWS

banningpoverty




I contenuti di diario prevenzione sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 2.5 Unported
Privacy Policy